DOMENICA  7 luglio 2019

Piazza della Vittoria 

Il Caffè letterario 10-12: Conduce Matteo Bortolotti, scrittori ed artisti parlano del mistero del bosco e della montagna del suo raccontarla e del viverla Loriano Macchiavelli, Paolo Piacentini, Enrico Brizzi, Federico Pagliai, scrittori* (in attesa di conferma)

Durante l’intervista verranno proiettati clip sulla presentazione del territorio MAB-Unesco.

Rocca di Sestola

Ore 14:00. Apertura lavori e saluto delle autorità

Marco Bonucchi, Sindaco di Sestola

Giandomenico Tomei, Presidente della Provincia di Modena

Antonio Vocino, Comandante CAAM

Paolo Bonasoni Responsabile degli Osservatori climatici CNR-ISAC

Giovanni Molari, Direttore del Dipartimento di Scienze Agro-alimentari Università di Bologna

Marco Bussone, presidente UNCEM

Sessione Prima

Conduce Livia Vittoria Antisari

Aspetti socio economici

14,20 Introduzione di un rappresentante RER: “Strategie delle aree interne della RER”

14,45- “Appennino e Agenda 2030 ONU per lo Sviluppo Sostenibile”, a cura di Andrea Segrè, docente di Politica agraria internazionale e comparata all’Università di Bologna e presidente della Fondazione FICO.

15,00- “Fare impresa in Appennino: le cooperative di comunità”, a cura di Filippo Barbera, docente di Sociologia dei processi economici e del lavoro presso l’Università degli Studi di Torino.

15,15- “Fiscalità e rilancio delle zone montane tra normativa nazionale, strumenti di attuazione e vincoli europei” a cura del prof. Francesco Montanari, docente di Diritto Tributario presso l’Università G. D’Annunzio di Chieti – Pescara – Membro del “Gruppo di Lavoro giuridico” istituito presso la Fondazione Fico di Bologna e dott.ssa Silvia Giorgi, Dottore di Ricerca in Diritto Tributario, Università G. D’Annunzio di Chieti – Pescara.

15,30- “Welfare aziendale in Appennino”, a cura del Dott Paolo Gardenghi, General Manager Business Unit – Welfare Services and Flexible Benefits.

15,45- “Strategie per la valorizzazione della cultura e delle tradizioni dell’Appennino e sviluppo turistico” a cura del prof Giorgio Cantelli Forti, presidente dell’Accademia Nazionale di Agricoltura.

16,00 coffee break.

Sessione Seconda
Conduce Livia Vittoria Antisari

Aspetti agro alimentari

16,30 – “Opportunità dai fondi comunitari a sostegno dei territori montani nuova PAC 2020-2027”. Interviene sul tema Paolo De Castro, Vice-Presidente della Commissione Agricoltura e Sviluppo Rurale, Professore ordinario dell’Università di Bologna.

16,45- “Preservare i suoli montani: una questione irrinunciabile”, a cura del prof. Giuseppe Corti, docente di Pedologia presso l’Università Politecnica delle Marche.

17,00- “Le filiere agro-alimentari dell’Appennino”, a cura del a cura del dott. Edoardo Costantini, direttore del Centro di ricerca per l’agrobiologia e la pedologia, Consiglio per la Ricerca in Agricoltura e l’Analisi dell’Economia Agraria (CREA).

17,15- “Strategie di gestione delle produzioni forestali”, a cura del dott. Raoul Romano, referente Forestale per il Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali, Comitato Nazionale Strategia aree interne, e rappresentante nei tavoli Filiera Forestale del MiPAAFT, Consiglio per la Ricerca e la Ricerca in Agricoltura e l’Analisi dell’Economia Agraria (CREA). 

17, 30 conclusioni Assessore Agricoltura Simona Caselli * (in attesa di conferma)

Concerto serale a cura del Maestro Alessandro Perpich del Conservatorio di Ferrara

DOMENICA  7 luglio 2019

Rocca di Sestola

Sessione Terza 

Conduce un giornalista

Lo sviluppo politico ed economico dell’Appennino

9-12 “Politiche imprenditoriali e politiche in Appennino” Tavola rotonda

Kevin Bravi Giovani Imprenditori Confindustria Emilia Romagna,

Marc Buisson presidente ed Amministratore delegato Day Spa – Gruppo Up e presidente Réseau Entreprendre (Emilia-Romagna,)

Grammenos Mastrojeni Presidente dell’Alleanza Globale delle Montagne

Emiro Endrighi Dipartimento di scienza della Vita Università di Modena e Reggio Emilia.

Saranno inoltre presenti un rappresentante del Ministero degli Affari Regionali e delle Autonomie ed altri esponenti del mondo economico ed imprenditoriale dell’Emilia Romagna

A seguire:

Il sentiero dell’Atmosfera: 2004-2019Paolo Bonasoni, ISAC-CNR

Promozione dei luoghi e dei beni di interesse storico artistico e naturalistico ambientale” progetti presentati dalla Scuola Primaria e Secondaria I grado di Fiumalbo e l’Istituto Baggi di Sassuolo in collaborazione con il CEAS dell’Ente Parco Emilia Centrale. 12,00 –  Chiusura dei lavoriStefano Bonaccini, Presidente della Regione Emilia Romagna