Grammenos Mastrojieni

Diplomatico, docente e scrittore. Dai primi anni ’90 ha intrapreso ricerche sull’allora incompreso legame fra tutela dell’ambiente, sviluppo e pace. Coordinatore per l’Ambiente della Cooperazione allo Sviluppo, è focal point nazionale per la lotta al degrado delle terre, capo negoziatore per le terre e l’acqua, ed è membro delle squadre negoziali sul clima, la biodiversità, e gli oceani. Presidente delle Alleanze Mondiali delle Montagne e delle Isole, collabora con il Climate Reality Project, lanciato dal Premio Nobel Al Gore.

Ha insegnato Tecnica del negoziato internazionale in Italia e all’estero e, nel 2009, la Ottawa University in Canada gli ha affidato il primo insegnamento attivato da un’università sulla questione Ambiente, risorse e conflitti, materia che continua a insegnare in diversi atenei.

Fra le sue numerose pubblicazioni, le monografie:

– Il negoziato e la conclusione degli accordi internazionali, CEDAM, 2000

– Il ciclo indissolubile – Pace, ambiente, sviluppo e libertà nell’equilibrio globale, V&P/Catholic University Press, 2002

– Il nostro turno: il semestre italiano di presidenza dell’Unione Europea, Ministero degli Affari Esteri, 2003

– L’ecorivoluzione necessaria, Edizioni Scientifiche Italiane, 2008

– L’Arca di Noè – Per salvarci tutti insieme, Chiarelettere, 2014.

– Ora o mai più – Un decennio, e non oltre, per salvare noi stessi e la Terra; e cosa può farci ognuno di noi, Amazon, 2016

– di recente uscita per Chiarelettere, con il climatologo Antonello Pasini, Effetto serra – effetto guerra: clima, conflitti, migrazioni, con l’Italia in prima linea.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *